lpm_sostenibil

Sviluppo e sostenibilità: la visione di LPM.Group

Investimenti, consolidamento, ampliamento, sviluppo, ottimizzazione e sostenibilità: queste sono le parole chiave che guidano le scelte di LPM.Group.

A partire dal 2020 lo scenario globale si è complicato e nuove difficoltà si sono aggiunte alle sfide di tutti i giorni. Il nuovo contesto non ha tuttavia modificato le strategie di LPM.Group, rivolte alla crescita del gruppo e allo sviluppo in chiave sostenibile.

Il 2022 in particolare rappresenta un anno di importanti cambiamenti per il gruppo, in primis lo spostamento dei 3 stabilimenti bolognesi della divisione Protezione in un nuovo singolo sito produttivo di 17.500mq su un’area di 40.000mq. La scelta strategica di centralizzare le diverse fasi di processo in un unico sito produttivo consentirà di ottimizzare la produzione rendendola più efficiente, anche grazie agli investimenti già sostenuti e a quelli in programma nel corso dell’anno per il rinnovo ed il potenziamento del parco macchine di ultima generazione e in logica 4.0.

Grazie alla nuova struttura organizzativa e con l’ausilio delle nuove tecnologie sarà possibile una migliore integrazione dei processi, la quale si tradurrà in una maggiore efficienza della produzione.

L’ottimizzazione non è rivolta solamente alla produttività ma anche alla sostenibilità dei processi. La nuova sede e la nuova organizzazione consentiranno infatti una notevole riduzione degli impatti ambientali.

LPM.Group ha sempre attribuito grande importanza alla tematica ambientale confermata dal recente rinnovo della certificazione 14001:2015 e dall’esecuzione nello scorso anno dell’analisi LCA (Life Cycle Assessment) dei prodotti e degli imballaggi, che permette di ottenere un primo profilo ambientale dei prodotti stessi con l’approccio del ciclo di vita, al fine di confrontare le soluzioni con un più basso impatto ambientale, dichiarare e comunicare le prestazioni ambientali e sociali.
Proseguendo in questo percorso di certificazione degli impegni in chiave sostenibile di LPM.Group, nel corso del 2022 verrà redatto il primo Bilancio di Sostenibilità il report che illustra le performance del Gruppo con riferimento al più ampio tema della sostenibilità. Il documento è rivolto a tutti gli stakeholder e comunica gli impegni e i risultati presi nell’ambito della Responsabilità d’Impresa. 

Comments are closed.