stereoflex_group

Stereoflex.group: nuova immagine di marca e nuovo sito web

Stereoflex.Group Srl, società controllata da LPM.Group, rinnova la propria immagine di marca e il proprio sito web per presentare la mercato la sua specializzazione nella produzione di imballaggi compostabili per ortofrutta.

Stereoflex.group, società controllata da LPM.Group, si sta rinnovando sia dal punto di vista della produzione sia dal punto di vista dell’immagine.
Il nuovo brand ed il nuovo sito web sono il punto di partenza per presentare al mercato l’azienda di Albenga specializzata nella produzione di shoppers e rotoli per ortofrutta compostabili.

Il nuovo sito web presenta l’azienda e la sua offerta di imballaggi flessibili, focalizzando l’attenzione sulle buste e gli shoppers in rotolo per ortofrutta, prodotti di punta di Stereoflex.group: compostabili certificati OKcompost, personalizzabili fino a 6 colori. 

Visita il nuovo sito web:

mecspe_slider

LPM.Group presente a MECSPE 2020

LPM.Group non si è mai fermata, prosegue con lo sviluppo di nuove soluzioni di protezione e conferma la sua presenza a MECSPE 2020

Lpm.Group non si è mai fermata durante l’emergenza Covid, ma con le dovute procedure di prevenzione si è impegnata per produrre soluzioni di protezione che consentissero alle imprese di poter riaprire, garantendo la massima sicurezza a dipendenti, clienti e fornitori. In continuità con quanto fatto fino ad ora, LPM.Group ha confermato la propria presenza a Mecspe 2020, per presentare la vasta offerta di protezioni per macchine industriali.

Dal 29 al 31 Ottobre 2020 Lpm.Group sarà presente a MECSPE, la fiera dedicata alle innovazioni per l’industria manifatturiera.

Durante questi difficili mesi Lpm.Group non si è fermata, ma si è impegnata nel cercare soluzioni che potessero rispondere alle nuove esigenze di sicurezza dovute all’emergenza Covid-19. La fiducia con cui il gruppo ha affrontato il periodo e con cui guarda al futuro si traduce nell’approccio con cui tutta l’azienda affronta le sfide di ogni giorno, ricercando e sviluppando sempre nuove soluzioni ed ottimizzando i processi.

La fiducia con cui Lpm.Group guarda al mercato si concretizza anche nella conferma della partecipazione alla fiera dell’industria manifatturiera MECSPE 2020, in cui porterà non solo le nuove soluzioni di protezione per macchine industriali, ma anche un messaggio positivo di ripartenza del mondo produttivo.


Le nuove date in cui avrà luogo MECSPE saranno confermate in funzione dell’evolversi della situazione Covid-19.

Per maggiori informazioni consulta il sito web di Mecspe 2020

Farete2016sito

LPM.Group presente su due stand a FARETE 2018

Anche per l’edizione 2018 FARETE, LPM.Group – Plasticenter sarà presente su due Stand.

Farete, nata nel 2012, giunge quest’anno alla sua settima edizione ed è il luogo dove le imprese si incontrano: una grande vetrina delle eccellenze produttive e dei servizi, un’occasione concreta per sviluppare opportunità di business.

 

Farete, nata nel 2012, giunge quest’anno alla sua settima edizione ed è il luogo dove le imprese si incontrano: una grande vetrina delle eccellenze produttive e dei servizi, un’occasione concreta per sviluppare opportunità di business.

Farete è il luogo dove le imprese si incontrano, una grande vetrina delle eccellenze produttive e dei servizi, un’occasione concreta per sviluppare opportunità di business.

LPM.Group – Plasticenter anche per l’edizione 2018 sarà presente all’evento per mostrare le competenze nell’ambito delle protezioni per macchine automatiche con due spazi dedicati nel Padiglione 15 presso lo stand SINERMATIC Padiglione 15 Stand E32-F31, e presso lo stand AUTEBO Padiglione 15 Stand H31.

Visita i nostri stand mercoledì 5 e giovedì 6 settembre 2018 a BolognaFiere: scopri la professionalità di LPM.Group – Plasticenter, l’alto grado di personalizzazione e la massima sicurezza delle protezioni per macchine automatiche!

Per maggiori informazioni su FARETE, >>accedi al sito dell’evento<<

elite_header

LPM.Group – Plasticenter nella piattaforma Elite di Borsa Italiana

30 aziende entrano in ELITE grazie alla partnership con Intesa Sanpaolo attraverso Mediocredito Italiano

ELITE dà il benvenuto a 30 nuove società che entrano nel programma. Intesa Sanpaolo, attraverso Mediocredito Italiano, che è la struttura del Gruppo dedicata alle PMI, è a fianco delle aziende grazie alla creazione di una Lounge per i propri clienti nel quadro della pluriennale collaborazione con Confindustria, che dal 2009 a oggi opera con numerose iniziative e strumenti innovativi a supporto dell’economia del Paese. Con l’ingresso di questo nuovo gruppo di aziende, ELITE raggiunge quota 890 società con ricavi aggregati di oltre a 66,3 miliardi di euro per oltre 313.000 risorse impiegate in tutta Europa, Le società italiane sono 552.

Le nuove società selezionate per entrare nella community ELITE sono rappresentative di 14 diversi settori, dall’industria alla Farmaceutica dalla Tecnologia ai Servizi e provengono da 12 diverse regioni italiane.

 

ELITE, il programma internazionale del London Stock Exchange Group nato in Borsa Italiana con la collaborazione di Confindustria e dedicato alle aziende ambiziose, con un modello di business solido e una chiara strategia di crescita, ha creato il modello innovativo della Lounge che fa leva sulla collaborazione tra ELITE e il mondo bancario. Il modello della Lounge rappresenta un nuovo modo di servire il cliente con la finalità di supportarne la crescita sia a livello domestico, sia internazionale. Elemento principale è la conoscenza profonda dei bisogni delle società clienti e sulla capacità di ELITE di innestare il cambiamento, supportando le aziende nel loro percorso di sviluppo e affiancandole per avviare cambiamenti culturali ed organizzativi.La ultra decennale esperienza nella realizzazione di protezioni per macchine automatiche e la condivisione delle competenze di due storiche aziende operanti nel settore, Milpass e Plasticenter unitesi nel nuovo gruppo indistriale LPM.Group, rendono l’azienda un punto di riferimento nella creazione di soluzioni di protezione che uniscano massima sicurezza, alto livello estetico, funzionalità e personalità: per rendere le macchine di produzione sempre più sicure, funzionali, belle e riconoscibili.

Scarica il comunicato stampa completo

header_safetyhub2_

LPM.GROUP AD IPACK-IMA CON SAFETYHUB

Bilancio positivo per la 24° edizione di IPACK-IMA.
Curiosità per la presentazione di SafetyHub e la sua innovativa formazione, unitamente a grande interesse per le soluzioni di protezioni per macchine automatiche proposte dalle sei aziende del network.

Plasticenter e Milpass, successivamente confluite entrambe nel nuovo gruppo industriale LPM.Group, hanno partecipato alla 24° edizione di Ipack-Ima insieme al network SafetyHub, la cui presentazione in concomitanza di IPACK-IMA ha destato interesse per gli addetti ai lavori e la completezza di offerta ha saputo conquistare la clientela potenziale intervenuta presso lo stand.

http://www.safety-hub.net/Grande affluenza di visitatori nello stand provenienti dal centro-nord Italia, terre di produttori di macchine automatiche interessati alla vastità di protezioni realizzabili dal network SafetyHub.
In grande numero anche i visitatori dal centro-sud Italia e dal nord Europa, attratti dalla varietà e dall’alta qualità delle soluzioni proposte. Visite anche da India, Cina e Sud America.
Un bilancio positivo, soddisfazione e grande ottimismo per le buone premesse di ambiziosi progetti futuri.

Nonostante l’insolita formazione di SafetyHub, network di sei aziende operanti da decenni nel settore delle protezioni, la completezza della nuova offerta di SafetyHub presentata in fiera e l’alta qualità espressa nelle soluzioni esposte hanno saputo conquistare il pubblico.

Per maggiori informazioni riguardanti il network, accedi al sito web SAFETYHUB.IT

ilsole24_header

LPM.group su Il Sole 24 Ore

Venerdì 25 maggio 2018, è stato pubblicato un articolo su Il Sole 24 Ore riguardante la nuova società LPM.Group.

Riportiamo integralmente l’articolo e la pagina del quotidiano:

LPM.group: una nuova sinergia

La fusione di tre importanti realtà imprenditoriali per dare forma ad un nuovo gruppo industriale

LPM.group è la nuova realtà imprenditoriale che sta prendendo forma dalla fusione delle aziende Lavorazione Plastica, Milpass e Plasticenter per creare un nuovo gruppo ancor più competitivo. Le tre aziende hanno deciso di unire le loro forze creando una nuova sinergia di competenze ed esperienze trasversali e in differenti ambiti.

Lavorazione Plastica, con uno stabilimento a Rovigo conta 32 dipendenti, opera nell’ambito delle lavorazioni di materiali plastici per la produzione di shopper, sacchi nettezza e sacchetti per l’ortofrutta compostabile, conformi alla norma EN 13432. Nell’ambito delle soluzioni di protezioni per macchine automatiche operano invece Milpass, con sede a Crespellano e 58 dipendenti, e Plasticenter con sede a Granarolo dell’Emilia e 77 dipendenti.

A seguito di una crescita e una professionalità costanti e comuni a tutte e tre le aziende negli ultimi cinque anni, Lavorazione Plastica, Milpass e Plasticenter hanno preso la decisione di unirsi in un’unica nuova realtà, per dare un segnale di forza e progresso ai rispettivi mercati e continuare nel percorso di crescita attraverso una razionalizzazione dei processi ed una diversificazione dell’offerta.

Plasticenter e Milpass saranno presenti alla fiera Ipack-Ima 2018, Stand C15 – Hall 5, per presentare un’offerta aggregata e altamente specifica di protezioni per macchine automatiche.

La cooperazione delle aziende porterà ad un vantaggio competitivo dato dalla maggiore specializzazione e dalla condivisione delle competenze che questa collaborazione comporterà.

>> Visualizza la pagina <<

header_safetyhub2_

LPM.Group presente ad Ipack-Ima 2018

LPM.Group, rappresentata da Plasticenter e Milpass ad Ipack-Ima 2018

STAND C15 PADIGLIONE 5 / FIERA MILANO DAL 29 MAGGIO AL 1 GIUGNO 2018

Plasticenter e Milpass, aziende specializzate nella progettazione e realizzazione di protezioni per macchine automatiche confluite ad inizio 2019 nel nuovo gruppo industriale LPM.Group hanno partecipato a Ipack-Ima 2018.
In occasione dell’edizione 2018 di Ipack-Ima, LPM.Group è stata presente presso lo stand di SafetyHub: un network di 5 aziende, nato per fornire un’offerta unica nell’ambito delle protezioni per macchine automatiche, con una completezza ed una specificità inedite in questo mercato.
SafetyHUB è in grado di rispondere alle crescenti esigenze di customizzazione e di utilizzo di materiali specifici in differenti settori come quello farmaceutico, alimentare e cosmetico.

Insieme a LPM.Group nello stand erano presenti anche le altre aziende che formano il network: Sitecal, Metal-p, Tecnobeta, Emmequ, tutte aziende con una lunga esperienza nel settore delle protezioni che hanno deciso di unire le loro competenze e conoscenze per formare una realtà che risulta essere più della somma delle singole aziende.

Per maggiori informazioni su SafetyHub >>visita il sito<<

header_sinergia

LPM.Group: una nuova sinergia

La fusione di tre importanti realtà imprenditoriali per dare forma ad un nuovo gruppo industriale.

Mercoledì 31 Gennaio 2018 nell’inserto “Top Aziende 2018” de Il Resto del Carlino, si parla della fusione di Lavorazione Plastica, Plasticenter e Milpass, nel nuovo gruppo industriale LPM.group.

LPM.group è la nuova realtà imprenditoriale che sta prendendo forma dalla fusione di Lavorazione Plastica, Milpass e Plasticenter: tre aziende unite in una nuova sinergia di competenze ed esperienza. È imminente l‘ufficializzazione della nuova costituzione societaria che riunirà tre importanti realtà imprenditoriali.

>>Leggi l’articolo completo<<